Shopping Cart
Your Cart is Empty
Quantity:
Subtotal
Taxes
Shipping
Total
There was an error with PayPalClick here to try again
CelebrateThank you for your business!You should be receiving an order confirmation from Paypal shortly.Exit Shopping Cart

Dott.ssa Sara Nicoli

PSICOTERAPEUTA COGNITIVO-COMPORTAMENTALE


TERAPEUTA EMDR 2° LIVELLO

Neuropsicologia

Neuropsicologia e riabilitazione

Valutazione Neuropsicologica


Valutazione delle funzioni cognitive tramite testistica specifica. La valutazione viene effettuata in 2 sedute nelle quali viene solitamente sottoposta all'utente una batteria di test che vanno ad indagare il funzionamento cognitivo generale del paziente.

Valutazione della memoria, dell'attenzione, linguaggio e delle funzioni esecutive nell'adulto e nel bambino. A seguito della valutazione si individuano le capacità residue o le funzioni che vanno maggiormente rinforzate per migliorare il funzionamento neuropsicologico.

Riabilitazione

La riabilitazione neuropsicologica è un intervento mirato al potenziamento delle funzioni cognitive residue o ritenute più sensibili durante il corso della valutazione. Tale programma si delinea con obiettivi specifici e utilizzo di tecniche riabilitative specifiche per ogni singolo disturbo (afasia, aprassia disturbi dell'attenzione, memoria o funzioni esecutive).

Durante l'intervento si rinforzano capacità residue dell'individuo e si possono introdurre metodologie compensative (ausili esterni) per migliorare la qualità della vita del paziente.

Prevenzione nell'adulto

Si organizzano gruppi di prevenzione e potenziamento delle funzioni cognitive.

i training sono rivolti principalmente ad adulti che vogliono "allenare" le funzioni come memoria, attenzione (Memory training)

Gruppi di Reminiscenza per malati di Demenza, questi gruppi sfruttano stimolazioni visive olfattive e sonore legate al passato ( fotografie, musiche profumi..)

per la stimolazione delle abilità mnesiche residue. I pazienti vengono portati a ricordare eventi remoti (più di facile accesso) e la finalità terapeutica è quella di creare un ponte tra passato presente e futuro.